Home Dottorato Pagina 2

Dottorato

La Guida al dottorato nel mondo è un progetto che ho porto avanti con Rivista micron tra il 2018 e il 2019. Fa parte della rubrica “Galapagos – la ricerca senza confini” e racconta il mondo del Ph.D. all’estero spiegando i passi per ottenere un dottorato, raccogliendo i consigli dei dottorandi italiani e provando a sfatare qualche mito.

video

Consigli, idee e considerazioni sul dottorato in Regno Unito

Cosa potete aspettarvi da un dottorato in UK? È difficile arrivare alla discussione? Cos’è importante durante il percorso? E soprattutto: cosa offre l’accademia inglese che – forse – non potreste avere in Italia?
video

Brexit e dottorato: che succederà?

Con l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, cosa devono aspettarsi i dottorandi con cittadinanza europea delle università inglesi? Cosa accadrà a chi vuol fare domanda per un Ph.D. in Inghilterra? Sebbene al momento la situazione sia molto, molto confusa, proviamo a fare il punto sugli effetti della Brexit sul dottorato in UK.
video

Guida pratica al dottorato in UK: come ottenerlo

Il Regno Unito è una meta molto ambita per svolgere un Ph.D. all’estero, ma come si fa a trovare un dottorato? Di cosa avete bisogno per poter essere scelti? Ne abbiamo parlato con una fisica dell’Imperial College, un ingegnere di Cambridge e con il Prof. David Bogle, che dirige la scuola di dottorato della University College London.

Dottorato negli USA: consigli (e difficoltà) di chi lo ha fatto prima di te

Siamo arrivati all’ultimo capitolo della nostra guida al Ph.D. negli USA. I quattro dottorandi e ex dottorandi che ci hanno accompagnato in questo viaggio dispensano gli ultimi consigli, raccontando anche le difficoltà incontrate nel corso della loro esperienza.

Un dottorato al MIT per la fusione nucleare

Francesco Sciortino ha 25 anni ed è al secondo anno di dottorato in fisica dei plasmi al Massachusetts Institute of Technology. Tra lezioni, esami e ricerche la pressione è alta, ma lavorare al MIT è un’occasione imperdibile per chi vuole “avere un impatto”.

Quello che forse non ti aspetti da un dottorato negli USA

Sapevate che quasi sicuramente dovrete insegnare? Che per due anni dovrete seguire corsi universitari? Che se non passate alcuni esami rischiate di essere esclusi dal programma di dottorato? Che le persone con cui lavorerete possono essere più importanti del nome dell’università, e che – in ogni caso – non diventerete ricchi?

Guida pratica al dottorato negli USA: come ottenerlo

Il “dottorato in America” è l’asso nella manica di qualsiasi curriculum. Ma come funziona? Come si fa domanda, e quali documenti dovrete presentare? Inizia con questo articolo un viaggio in quattro puntate nel mondo del dottorato negli USA. Per scriverle, micron ha intervistato quattro dottorandi o ex dottorandi di Rockefeller, Harvard, Missouri S&T e MIT.

Il giro del mondo del dottorato, partendo dall’Italia

Galapagos si trasforma e da oggi vi racconterà il dottorato nelle diverse realtà del mondo. Oltre a una guida pratica Paese per Paese, raccoglieremo i consigli e le storie di chi s’è avventurato all’estero per fare un Ph.D. Ma come si arriva a fare il dottorato? Che cosa vi aspetta se passate il concorso? Partiamo da qui, dall'Italia, per lanciarci alla scoperta delle università del mondo.